Analisi
Salgono solo i tassi di sua maestà 11 anni fa - lunedì 24 luglio 2006
In una settimana in cui i tassi euro e Usa flettono su tutte le scadenze, nel regno d'oltremanica si registrano delle sensibili salite.

I dati macroeconomici della scorsa settimana evidenziano un'economia europea che accelera e una statunitense che viaggia a ritmo sostenuto. I tassi euro e Usa, però, sono scesi su tutte le scadenze: i primi esprimendo la sfiducia del mercato per le molte difficoltà del Vecchio continente, i secondi perché anticipano il rallentamento della crescita economica statunitense e la fine del ciclo di rialzi dei tassi americani. Solo i tassi inglesi di breve, medio e lungo termine sono saliti in modo sensibile. Con un'economia che dà chiari segni di ripresa – le vendite al dettaglio di giugno e il Pil del secondo trimestre sono cresciuti oltre ogni aspettativa – e con un'inflazione volata a giugno al 2,5% annuo, la Bank of England potrebbe infatti presto decidere nuovi aumenti del proprio tasso ufficiale. 

condividi questo articolo