Analisi
UBS 11 anni fa - lunedì 28 agosto 2006
Buona strategia per rafforzarsi

Buona strategia per rafforzarsi

Prezzo al momento dell'analisi (25/08/06): 69,10 CHF

Il management si attende un secondo semestre lievemente inferiore al primo, tuttavia a nostro avviso le prospettive restano positive e Ubs potrà regalare belle sorprese. Il titolo è conveniente.
>Acquistare

Ubs (UBSN.VX) sorprende ancora e nel secondo trimestre genera un utile in crescita del 50,5% rispetto allo stesso periodo del 2005. Come banca d'investimento, nonostante un trimestre di Borsa non facile, i suoi risultati sono eccellenti, anche per le attività nel settore obbligazionario in cui i suoi concorrenti (come Deutsche Bank) hanno accusato seri cali. Nel settore della gestione patrimoniale la raccolta ha raggiunto nuovi record grazie all'Asia e all’Europa, compensando ampiamente il calo atteso negli Usa. Ubs continua il suo rafforzamento mondiale acquistando a un prezzo ragionevole la banca brasiliana Banco Pactual, presente in tutte le sue attività chiave. Questa operazione dovrebbe tuttavia restare isolata perché il gruppo preferisce acquisizioni mirate nel comparto della gestione patrimoniale. Il management si attende un secondo semestre lievemente meno positivo del primo; tuttavia, secondo noi, Ubs sarà capace di eccellere ancora, in quanto persegue una strategia di rafforzamento aggressiva, ma corretta e pagante. Aumentiamo le nostre stime sull’utile per azione da 6,57 a 6,81 franchi svizzeri per il 2006 e da 7,29 a 7,43 franchi svizzeri per il 2007.

condividi questo articolo