Analisi
Compass Group 11 anni fa - lunedì 2 ottobre 2006
Conti in leggero miglioramento

Conti in leggero miglioramento

Prezzo al momento dell'analisi (29/09/06): 268,25 pence

Come atteso, la situazione del gruppo sta migliorando, anche se la ripresa un po’ troppo lenta impone al nuovo management l’adozione di misure più drastiche. L’azione a questi prezzi è comunque conveniente.
>Acquistare

Compass Group (CPG.L) ha dato delle prime indicazioni in merito all’andamento del secondo semestre 2005/06 (chiuso il 30 settembre): i risultati sono positivi in Nord America, mercato di riferimento per quasi la metà dell’attività del gruppo dopo la cessione ad aprile di SSP (ristorazione negli aeroporti e stazioni soprattutto in Europa). Anche nel Regno Unito e nell’Europa occidentale, però, dopo qualche annata difficile i risultati del gruppo iniziano lentamente a migliorare. Tutto lascia quindi pensare che il 2005/06 sia stato un anno di transizione prima di una vera e propria ripresa. D’ora in poi, imparando dall’esperienza della francese Sodexho – che in passato si era concentrata solo sulla crescita dei ricavi senza tener sotto controllo i costi – anche Compass si concentrerà sulla ricerca della redditività. Il nuovo management potrebbe quindi annunciare presto nuovi tagli, soprattutto nel Regno Unito dove il peggioramento dei risultati impone una ristrutturazione profonda; misure necessarie da attuare anche a discapito della crescita delle vendite a breve termine. Stimiamo un utile corrente per azione di 14,3 pence nel 2005/06 e di 15,7 pence nel 2006/07.

condividi questo articolo