Analisi
Cremonini 11 anni fa - lunedì 4 dicembre 2006
La rivincita dei salumi

La rivincita dei salumi

Prezzo al momento dell'analisi (1/12/06): 2,39 EUR

Sottraendo l’incasso straordinario ottenuto con la quotazione di Marr, gli utili del 3° trimestre 2006 crescono rispetto al 2005. Stimiamo un utile per azione di 0,395 euro nel 2006 e di 0,399 euro nel 2007. Conveniente.
>Acquistare

Negli ultimi anni, grazie a diverse acquisizioni nel settore della ristorazione e alla vittoria di numerose gare, tra cui quella di fornitura di alimentari e servizi di logistica per la Gare de l’Est di Parigi, sembrava che Cremonini dovesse quanto meno limitare i propri investimenti nel settore della produzione di salumi. Di recente, però, la società ha puntato sulla ristrutturazione dello stabilimento Montana di Busseto in cui vengono prodotti salumi doc e igp, ampliandolo e dotandolo di più sofisticati impianti produttivi. Del resto, il mercato della produzione di alimenti garantiti da un marchio di tutela, secondo le ultime stime, dovrebbe arrivare a pesare entro il 2010 per il 40% dell’intero mercato italiano di salumi. I dati dell’ultimo trimestre evidenziano una crescita del settore della produzione con un aumento dei ricavi (+7%) e un miglioramento ancora più marcato dei margini industriali (+13%) rispetto al terzo trimestre del 2005. Inoltre, in futuro sono previste altre acquisizioni nel campo della ristorazione: secondo le ultime notizie, Cremonini è intenzionata a acquistare a inizio 2007 il restante 50% di Rail Gourmet, di cui ora possiede la metà del capitale.

condividi questo articolo