Analisi
France Télécom 11 anni fa - venerdì 22 dicembre 2006
Situazione in miglioramento

Situazione in miglioramento

Prezzo al momento dell'analisi (21/12/06): 20,87 EUR

La situazione di France Télécom sta migliorando. Anche se restano delle zone d’ombra il prezzo del titolo, pur tenendo conto della recente risalita, sottostima secondo noi le prospettive del gruppo. Titolo conveniente.
>Acquistare

Dopo una prima metà dell’anno difficile, negli ultimi mesi il titolo France Télécom (FTE.PA) si è nettamente ripreso in seguito all’attenuarsi dei timori che la telefonia via internet crescesse a discapito di quella tradizionale. Il management ha inoltre confermato l’avanzamento sia del piano di riduzione del personale (che verrà tagliato dell’8% da qui al 2008) sia di quello di controllo delle spese informatiche. Inoltre, nel 2007 il gruppo conta di riportare sotto controllo anche le spese di marketing (grazie all’unificazione dei suoi marchi sotto quello di Orange) e gli investimenti (l’ammodernamento della rete, ad esempio, sarà graduale). Una strategia che consentirà così di mantenere la generosa politica di dividendi (il cui rendimento lordo supera attualmente il 5%) e il piano di riduzione del debito. Pur restando l’incognita sul successo dei nuovi servizi, le intenzioni del management ci rassicurano sulla capacità del gruppo di realizzare l’obiettivo di un margine industriale (rapporto tra utili industriali e fatturato) stabile nel 2007 rispetto al 2006. Sulla base di ciò stimiamo per il 2006 un utile di 1,86 euro per azione, in leggera crescita nel 2007 a 1,91 euro per azione.

condividi questo articolo