Analisi
Avanquest Software 11 anni fa - giovedì 25 gennaio 2007
Importante acquisizione negli Usa

Importante acquisizione negli Usa

Prezzo al momento dell'analisi (24/01/2007): 17,94 euro

L’acquisizione di Nova apre nuove prospettive allo sviluppo di Avanquest, che diventa uno dei principali editori di software per medie e piccole imprese e per privati negli Usa. L’azione resta però cara.
> Vendere

Grazie all’acquisizione dell’americana Nova Development, Avanquest (AVQ.PA) centrerà prima del previsto l’obiettivo di un fatturato annuo di oltre 100 milioni di euro. I prodotti di Nova consentiranno infatti a Avanquest di completare la gamma attuale, soprattutto nella gestione di immagini e nell’apprendimento linguistico, mentre i software di Nova, finora venduti quasi esclusivamente negli Usa, potranno beneficiare della rete internazionale di distribuzione di Avanquest che, a sua volta, si rafforzerà nettamente sul mercato Usa, il primo mercato mondiale per i software e quello che beneficerà più di tutti delle ricadute commerciali del nuovo sistema operativo di Microsoft (Vista). Quanto al prezzo pagato (48 milioni di dollari) – pari a 1 volta e mezzo il fatturato del gruppo e a un po’ più di 20 volte gli utili da noi stimati per il 2006 – non ci sembra eccessivo, ma in linea con la valorizzazione del settore. Infine quest’acquisizione, benché finanziata al 65% tramite indebitamento e al 28% tramite aumento di capitale, dovrebbe contribuire agli utili già da quest’anno. Alziamo quindi le stime sull’utile per azione da 0,90 a 0,97 euro per il 2007 e da 1,07 a 1,13 euro per il 2008.

condividi questo articolo