Analisi
Finmeccanica 11 anni fa - lunedì 12 febbraio 2007
Ancora contratti e commesse

Ancora contratti e commesse

Prezzo al momento dell'analisi (09/02/07): 22,87 EUR

Finmeccanica si aggiudica commesse che rendono ancor più credibile il raggiungimento degli obiettivi del piano strategico, ma che non ci portano a modificare le nostre stime sui suoi utili futuri. Titolo caro.
>Vendere

Ottimo il 2006 di Atr, società controllata da Finmeccanica e operante nella produzione di piccoli aerei a elica: i ricavi sono cresciuti del 30% sul 2005. Inoltre il crescente successo internazionale di tali velivoli lascia ben sperare per una crescita del fatturato del 40% nel 2007. Nell’elettronica per la difesa la società ha siglato un contratto per la fornitura di sistemi di sorveglianza aerea delle coste australiane, mentre nella divisione energetica Ansaldo Energia si è aggiudicata due commesse in Oman e India. La quotazione in Borsa di quest’ultima società non dovrebbe avvenire però prima del 2008. Queste notizie rafforzano le probabilità di centrare gli obiettivi del piano strategico, ma erano tutto sommato nelle attese: confermiamo le stime di un utile per azione di 1,2 euro nel 2007 e 1,42 euro nel 2008. Il mercato sta secondo noi sopravvalutando le potenzialità del gruppo scommettendo sulla vittoria nella gara per il Jca, l’importante programma di rinnovamento della flotta aerea da trasporto dell’esercito Usa (importo complessivo oltre il 50% del fatturato 2006 di Finmeccanica): l’esito positivo però, visti anche i ritardi nelle forniture al colosso Usa Boeing, non è così scontato.

condividi questo articolo