Analisi
LogicaCMG 11 anni fa - giovedì 22 febbraio 2007
Vende una divisione non strategica

Vende una divisione non strategica

Prezzo al momento dell'analisi (21/02/2007): 179 pence

Vendendo la divisione “prodotti telecom”, la società realizza secondo noi un’operazione vantaggiosa sia sul piano strategico sia su quello finanziario. Ai prezzi attuali l’azione resta conveniente.
> Acquistare

La britannica LogicaCMG (LOG.L) ha appena annunciato la vendita della divisione prodotti telecom (10% del fatturato complessivo) per 265 milioni di sterline a un consorzio di fondi di investimento capitanato dal britannico Atlantic Bridge Ventures. Giudichiamo positivamente l’operazione: il management è infatti riuscito a vendere molto bene (il prezzo corrisponde, secondo le nostre stime, a più di 25 volte gli utili 2006 della divisione) un’attività non strategica e con una redditività inferiore a quella dell’attività principale (servizi informatici). Inoltre, grazie agli introiti della cessione, LogicaCMG avrà più risorse per focalizzarsi sullo sviluppo dell’attività principale, potrà rimborsare parte del debito e ricompensare gli azionisti. In particolare, conta di acquistare azioni proprie per 130 milioni di sterline; il che, riducendo il numero di titoli in circolazione, avrà automaticamente un impatto positivo sull’utile per azione. Per quest’anno, tuttavia, l’impatto positivo verrà controbilanciato dai mancati ricavi dell’attività prodotti telecom; lasciamo perciò invariate le stime sull’utile per azione a 11,58 pence per il 2007, mentre le alziamo a 12,79 pence per il 2008.

condividi questo articolo