Analisi
Suez 10 anni fa - venerdì 9 marzo 2007
Risultati solidi

Risultati solidi

Prezzo al momento dell'analisi (08/03/2007): 37,69 euro

Suez realizza dei buoni risultati annuali e, segno di fiducia sui risultati futuri, alza del 20% il dividendo 2006 e prepara un piano di acquisto di azioni. Ai prezzi attuali l’azione resta correttamente valutata.
> Mantenere

Nel 2006 Suez (LYOE.PA) ha realizzato un utile per azione (senza elementi straordinari) di 2,17 euro (+21% annuo); un risultato superiore alle attese e trainato, ancora una volta, dal polo energia (78% dei profitti), che ha beneficiato soprattutto dell’aumento dei prezzi dell’elettricità, ma anche dei tagli ai costi superiori alle attese iniziali. Una crescita redditizia che dovrebbe continuare anche nel 2007; ne è prova l’ottimismo del management che, oltre a aumentare il dividendo, non nasconde le sue ambizioni. Per sfruttare al meglio le prospettive di crescita dei suoi mercati aumenterà fortemente gli investimenti tra il 2007 e il 2009 e aumenterà del 50% la sua capacità produttiva mondiale da qui al 2012. Questa maggiore generosità verso gli azionisti e l’accento sulla crescita mostrano però anche il desiderio del gruppo di preparare il terreno nel caso di un eventuale fallimento della fusione con la connazionale Gaz de France che, certo, avrebbe un innegabile valore strategico, ma che non è indispensabile per Suez, che ha altre possibilità di alleanze e che potrebbe tornare a essere oggetto di un'Opa. Stimiamo un utile per azione di 2,55 euro nel 2007 e di 2,76 euro nel 2008.

condividi questo articolo