Analisi
Terna 11 anni fa - lunedì 2 aprile 2007
Risultati in linea con le attese

Risultati in linea con le attese

Prezzo al momento dell'analisi (30/03/07): 2,78 EUR

Senza sorprese i risultati del 2006 di Terna. Il management non esclude acquisizioni all’estero. Stimiamo un utile per azione pari a 0,18 euro nel 2007 e 0,19 euro nel 2008. Il titolo è correttamente valutato.
>Mantenere

Positivi, ma allineati con le nostre stime, i risultati del 2006 di Terna. I ricavi crescono complessivamente del 20,9% rispetto al 2005 grazie alla maggiore elettricità trasportata, ma anche all’ingresso nel gruppo dell’ex gestore della rete di trasmissione dell’energia nazionale (Grtn), al riconoscimento di un recupero tariffario relativo al 2005 concesso dall’Autorità per l’Energia e il Gas e al positivo apporto delle controllate brasiliane, il cui impatto sui conti, nonostante la quotazione del 34% di queste ultime a novembre sulla Borsa di San Paolo in Brasile, è stato superiore del 9,9% rispetto a quello registrato nel 2005. I costi di questa quotazione sono stati in parte controbilanciati dall’incasso realizzato (il prezzo era stato fissato al massimo dell’intervallo indicativo) e così l’utile netto si è attestato a 0,18 euro per azione, in linea con le nostre stime. Allineato alle nostre attese anche il dividendo pari a 0,14 euro per azione. Il management di Terna si è dichiarato interessato a cogliere opportunità all’estero: più che la gara per la rete elettrica nelle Filippine, riteniamo molto più interessante, per le sinergie realizzabili, la gara per la realizzazione di circa 4.000 km di rete in Brasile.

condividi questo articolo