Analisi
Edison 10 anni fa - lunedì 14 maggio 2007
Risultati senza grandi sorprese

Risultati senza grandi sorprese

Prezzo al momento dell'analisi (11/05/07): 2,28 EUR

Edison ha pubblicato i risultati del primo trimestre 2007. I dati sono nel complesso positivi, ma di fatto allineati alle nostre attese. Ai prezzi attuali sia l’azione ordinaria sia quella di risparmio sono care.
>Vendere sia l’ordinaria sia la rnc

Come nelle attese, l’inverno eccezionalmente mite ha pesato sui risultati di Edison nel primo trimestre del 2007. Rispetto ai primi tre mesi del 2006, la domanda di energia elettrica in Italia si è ridotta dell’1,6%, mentre nel settore del gas la contrazione è stata del 12,4%. Tutto questo ha portato il gruppo a vedere il suo giro d’affari ridursi dell’11,5% rispetto al primo trimestre dello scorso anno. Ciò però non ha compromesso la redditività. La ridefinizione, a prezzi favorevoli, di alcune forniture di gas si è fatta sentire positivamente contribuendo a una riduzione dei costi complessivi per materie prime e servizi del 16,6% rispetto ai primi tre mesi del 2006. L’utile industriale ha così potuto fare un balzo in termini assoluti di oltre il 20%, passando, in percentuale sul fatturato, al 17,1% dal 12,5% del primo trimestre 2006. Complessivamente i risultati non ci hanno particolarmente sorpreso e ci portano a credere che l’obiettivo di una crescita dell’utile industriale compresa tra il 6 e l’8% medio annuo da qui al 2012 sia raggiungibile. Per queste ragioni confermiamo le nostre stime di un utile per azione pari a 0,09 euro per il 2007 e pari a 0,1 euro per il 2008.

condividi questo articolo