Analisi
Jenoptik 10 anni fa - venerdì 1 giugno 2007
Risultati trimestrali senza novità

Risultati trimestrali senza novità

Prezzo al momento dell'analisi (31/05/2007): 7,93 euro

Jenoptik ha annunciato un risultato trimestrale in linea con le nostre attese. Manteniamo quindi le stime sull’utile per azione a 0,29 euro per il 2007 e a 0,49 euro per il 2008. L’azione resta cara.
> Vendere

In linea con le attese i risultati del primo trimestre della tedesca Jenoptik (JENG.DE), attiva nell’optoelettronica (laser, sistemi di segnalazione…). Come previsto, l’attività è cresciuta di ben il 18% annuo. Certo le acquisizioni hanno concorso a gonfiare il risultato, ma anche la crescita interna resta di tutto rispetto (+10%) grazie alla sostenuta domanda nei laser e nei componenti ottici. I risultati di Jenoptik sono comunque in linea con quelle del settore, che dal 2000 mette a segno delle elevate crescite. Se il fatturato del gruppo è aumentato fortemente, non si può dire altrettanto della sua redditività. L’utile industriale è così rimasto allo stesso livello dello scorso anno, a causa, da una parte, delle acquisizioni che contribuiscono ancora molto poco agli utili e, dall’altra, di un netto aumento delle spese per la ricerca e sviluppo. Il management ha comunque confermato i suoi ambiziosi obiettivi per il 2007: una crescita delle vendite del 10% e un margine industriale (rapporto tra utili industriali e fatturato) compreso tra il 7,5 e l’8%. Obiettivi che secondo noi dovrebbe riuscire a centrare: gli ordinativi molto elevati lasciano infatti ben sperare.

condividi questo articolo