Analisi
Autostrada To-Mi 10 anni fa - lunedì 1 ottobre 2007
Riorganizzazione quasi completata

Riorganizzazione quasi completata

Prezzo al momento dell'analisi (28/09/07): 16,62 EUR

Procede bene la razionalizzazione delle attività per Autostrada Torino-Milano. Il prezzo del titolo è sceso nelle ultime settimane: riteniamo che al livello attuale stimi correttamente le prospettive del gruppo.
>Mantenere

È ormai quasi completa la razionalizzazione delle attività del gruppo Autostrada Torino-Milano. Si attendono ancora una serie di via libera da parte della Consob, ma nell’estate gran parte del processo è stato portato a termine. L’operazione ha portato a concentrare tutte le attività di gestione autostradale in capo alla controllata Sias (quotata in Borsa) le cui “dimensioni” sono quindi aumentate. Autostrada To-Mi è così diventata una “scatola” con al suo interno Sias più altre attività, di minor peso, legate al settore costruzioni e alle opere di ingegneria. Verosimilmente, per riflettere la nuova natura della società, il nome del gruppo verrà modificato. La riorganizzazione non avrà nell’immediato un impatto sugli utili del gruppo (anche se, per questioni contabili, il valore dell’utile industriale e dei flussi di cassa di Autostrada To-Mi sembrerà più elevato). Crediamo però che nel futuro una maggiore grandezza di Sias possa portare benefici a tutto il gruppo in termini di costi e di oneri finanziari. Alla luce dei risultati semestrali stimiamo un utile per azione di 1,27 euro per il 2007 e di 1,34 euro per il 2008. A nostro avviso, il titolo ai prezzi attuali è diventato correttamente valutato.

condividi questo articolo