Analisi

I.Net: è tempo di recesso

11 anni fa - mercoledì 3 ottobre 2007
In seguito alla fusione con BT Italia, è arrivato il momento, per gli azionisti I.Net, di esercitare il diritto di recesso, prima che il titolo scompaia da Piazza Affari.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto