Analisi
Fastweb 10 anni fa - lunedì 12 novembre 2007
Terzo trimestre deludente

Terzo trimestre deludente

Prezzo al momento dell'analisi (9/11/07): 28,31 EUR

Dopo un semestre promettente, i conti del terzo trimestre tornano in rosso. Alla luce questi dati abbiamo rivisto le stime: il 2007 dovrebbe chiudersi con una perdita di 0,33 euro per azione. Titolo molto caro.
>Vendere

I primi nove mesi del 2007 si chiudono per Fastweb con una perdita di 0,42 euro per azione. Su questo dato pesa in modo decisivo il trimestre terminato il 30 settembre, che, da solo, fa registrare una perdita di 0,23 euro per azione. Nel terzo trimestre il fatturato è cresciuto del 10% rispetto allo stesso periodo del 2006: un dato inferiore all’obiettivo di crescita di oltre il 20%. L’utile industriale del trimestre (al netto dei costi per gli investimenti) è così tornato in territorio negativo (dopo che aveva raggiunto il segno positivo, 0,07 euro per azione, nel secondo trimestre 2007) attestandosi a -0,03 euro per azione, comunque in deciso miglioramento rispetto al terzo trimestre 2006 che si era chiuso a -0,18 euro per azione. Continua a essere pesante l’impatto degli oneri finanziari (nei primi nove mesi pari a 0,55 euro per azione). Anche se l’ultimo trimestre dell’anno non dovrebbe riservare sorprese di questo tipo, alla luce dei risultati del terzo trimestre inferiori alle attese stimiamo una perdita pari a 0,33 euro per azione per il 2007 (la nostra precedente previsione era per un utile di 0,12 euro per azione) e abbassiamo le attese per l’utile 2008 da 0,27 a 0,03 euro per azione.

condividi questo articolo