Analisi
Ladbrokes 10 anni fa - venerdì 23 novembre 2007
Il Regno Unito delude

Il Regno Unito delude

Prezzo al momento dell'analisi (22/11/2007): 300,25 pence

Il gruppo ottiene dei risultati deludenti nel Regno Unito. Inoltre il maggior peso delle grosse scommesse sulle attività rende i suoi risultati più volatili. Il titolo, anche se resta conveniente, è oggi più rischioso.
> Acquistare

Negli ultimi quattro mesi terminati a fine ottobre i ricavi complessivi di Ladbrokes (LAD.L) sulle scommesse sono cresciuti del 33% e gli utili industriali dell’84%; un risultato che è però dovuto soprattutto all’andamento molto favorevole, ma imprevedibile, realizzato dai grandi scommettitori per telefono, il cui peso sui risultati è aumentato molto. Senza questo elemento, l’utile industriale (esclusi i costi pubblicitari) sarebbe crollato del 12% a causa del calo delle scommesse tradizionali nel Regno Unito, il suo mercato principale (73% dei profitti nel 2006). Il gruppo attribuisce la responsabilità del calo all’annullamento di corse ippiche, ad alcuni risultati sportivi sfavorevoli e all’aumento dell’8,5% nei costi. Anche se le indicazioni per novembre sono incoraggianti, un impatto meno favorevole delle grosse scommesse e un probabile aumento dei diritti di trasmissione delle corse ippiche dovrebbero pesare sui risultati 2008, per cui riduciamo da 33 a 31,5 pence le stime sull’utile per azione . A lungo termine, però, l’espansione geografica congiunta alla liberalizzazione del gioco e delle scommesse in Europa (Italia, Spagna) e le opportunità in regioni più lontane (in Asia) dovrebbero però sostenere la crescita.

condividi questo articolo