Analisi
Seat Pagine Gialle 10 anni fa - lunedì 19 novembre 2007
Ricavi stabili e utili in aumento

Ricavi stabili e utili in aumento

Prezzo al momento dell'analisi (16/11/07): 0,34 EUR

Seat Pagine Gialle chiude i primi nove mesi dell’anno con ricavi stabili e utili industriali in netto miglioramento rispetto allo stesso periodo del 2006. Ai prezzi attuali il titolo è correttamente valutato.
>Mantenere

Il risultato dei primi nove mesi di Seat Pagine Gialle evidenzia un utile netto pari a 0,004 euro per azione rispetto a 0,002 euro dello stesso periodo del 2006. All’interno del gruppo ha contribuito in modo positivo l’andamento di Seat SpA, mentre ha inciso in modo negativo Thomson Directories, che si trova in una fase di riorganizzazione della sua forza vendita. Nonostante un fatturato stabile (i ricavi al 30 settembre 2007 sono pari a 0,12 euro per azione, valore identico a quanto registrato nei primi nove mesi del 2006), il risultato finale migliora soprattutto grazie alla diminuzione degli oneri finanziari. Miglioramento ancora più evidente se si pensa che sull’utile netto ha pesato un prelievo fiscale che ha subito un’impennata nel corso dell’ultimo trimestre. La liquidità generata nei nove mesi è in aumento di oltre il 14% rispetto ai primi nove mesi del 2006, nonostante gli investimenti avviati per il miglioramento dei sistemi informativi di Seat SpA. Alla luce di tali risultati rivediamo leggermente le stime sull’utile per azione del gruppo, portandole a 0,014 euro per il 2007 e a 0,019 euro per il 2008. Dopo il calo delle ultime settimane, il titolo è ora correttamente valutato.

condividi questo articolo