Analisi
Pensionati col 6% 10 anni fa - lunedì 7 gennaio 2008
Queste le cifre in ballo: 100 euro maturati sul fondo pensione ve ne daranno 6 di rendita annua.

Se si parla molto della fase di accumulo (quando si risparmia), e poco di quella del decumulo (quando si gode dei risparmi) un po' accade perché i fondi pensione sono così giovani che pochi lavoratori si sono posti il problema, un po' perché il tema rischia l'impopolarità. In Italia un uomo di 65 anni ha davanti a sé in media oltre 17 anni di pensione, una donna oltre 21 e, con l'allungarsi delle aspettative di vita, questi anni aumenteranno ancora. Quanto messo via per la pensione, più i rendimenti, deve, quindi, portare frutti a lungo. Per farlo ne deve portare pochi per volta. In media un pensionato di 65 anni oggi si può aspettare 6 euro lordi l'anno ogni 100 di capitale maturato sul fondo. Bisogna spaventarsi? No: il fondo pensione resta una soluzione comoda e relativamente poco cara per chi può metter via solo pochi euro per volta, e poi chi aderisce per il minimo e non ha redditi elevati potrebbe maturare una rendita così esigua da avere il diritto di riscattare tutto il capitale.

condividi questo articolo