Analisi
In breve 9 anni fa - lunedì 21 aprile 2008
Ecco tutte le altre notizie importanti della settimana per le società della nostra selezione.

Variazioni settimanali su prezzi al 18/04/08

BANCA POPOLARE DI MILANO (+5,5%)
Il fondo Algebris, già azionista di Generali e protagonista di vivaci polemiche sulle regole di governo di quest’ultima, è entrato anche nel capitale di Bpm con una quota di poco inferiore al 2%. Visto che anche le regole di governo societario di Bpm non sono tra le migliori, c’è da aspettarsi che Algebris avvii in Bpm azioni simili a quelle tentate in Generali, e il titolo potrebbe beneficiarne. Mantenere.

ENI (+3,2%)
Ha avviato la produzione nel giacimento a gas di Badhra in Pakistan. Mantenere.

FIAT (-4,6%)
Cederà un suo impianto nella Cina orientale alla società in comune costituita da Volskswagen e SAIC Motor. Mantenere.

INTESA SANPAOLO (+3%)
Ha costituito con Pramac la società Solar Express (60% Pramac, 40% Intesa) che produrrà energia solare. Acquistare.

LUXOTTICA (+4,4%)
Ha siglato un accordo di licenza con la Stella McCartney Ltd per la produzione e distribuzione di occhiali da sole. Vendere.

MARIELLA BURANI (-1,5%)
Ha raggiunto un accordo di licenza con Arcte, attiva nel settore abbigliamento intimo e mare, per la commercializzazione di alcune linee di prodotti. Vendere.

MEDIOLANUM (-2,5%)
Secondo la stampa, il gruppo prepara lo sbarco nel mercato francese. Mantenere.

MONTE DEI PASCHI (+4,9%)
Ha avviato le procedure per la cessione del 13% di Finsoe, la controllante di Unipol. Mantenere.

PARMALAT (-8,4%)
Ha fatto causa per 5 miliardi di euro all'ex azionista Hermes, "colpevole" di aver contribuito indirettamente al dissesto del gruppo minimizzando le irregolarità contabili di Parmalat che aveva contestato già un anno prima del crack. Mantenere.

PIRELLI REAL ESTATE (-4,5%)
Ha rinviato alla seconda parte dell’anno il nuovo piano industriale 2008-2010, a causa della scarsa “visibilità” sul settore e sulla crisi finanziaria in corso. Mantenere.

condividi questo articolo