Analisi
Nestlé / Novartis 9 anni fa - martedì 8 aprile 2008
Cessione del 25% di Alcon

Cessione del 25% di Alcon

Prezzi al momento dell'analisi (07/04/2008):
Nestlé 516,50 CHF
Novartis 51,65 CHF

Nestlé vende a Novartis il 25% di Alcon, specialista in oftalmologia, con l’opzione di cedere anche il rimanente 52% entro il 2010/2011. Con questa operazione Nestlé si libera, come previsto, di questa partecipazione non strategica, tra l’altro a un buon prezzo secondo noi. Oltre al rafforzamento nelle attività di base del gruppo, la liquidità ottenuta sarà destinata alla riduzione del debito e al proseguimento dell’ambizioso programma di riacquisto di azioni.

Specularmente, il prezzo pagato da Novartis ci sembra un po’ troppo elevato, portandoci a rivedere al ribasso le nostre stime sugli utili; nel complesso, comunque, l’impatto dell’operazione appare limitato.

Lasciamo perciò invariati i nostri consigli sui due titoli: mantenere sia Nestlé sia Novartis.

condividi questo articolo