Analisi
Snam Rete Gas 10 anni fa - giovedì 24 aprile 2008
I dati del primo trimestre del 2008 beneficiano sia dei maggiori volumi di gas trasportato sia dei maggiori investimenti.

Primo trimestre in linea con le attese

Prezzo al momento dell'analisi (23/04/2008): 4,14 euro

I dati del primo trimestre del 2008 beneficiano sia dei maggiori volumi di gas trasportato sia dei maggiori investimenti e risultano allineati alle nostre previsioni. Ai prezzi attuali il titolo rimane correttamente valutato.
> Mantenere

Snam Rete Gas presenta i conti del primo trimestre del 2008: i risultati sono positivi e allineati alle nostre previsioni. I ricavi aumentano del 5,2% rispetto al primo trimestre del 2007 grazie ai maggiori volumi di gas trasportato e all’interessante remunerazione degli investimenti, che ha permesso di contenere la riduzione delle tariffe di trasporto. I costi aumentano più dei ricavi (+13,4% rispetto al primo trimestre dell’anno scorso), ma l’utile industriale riesce comunque a crescere del 4,5%. Notevole il peso degli oneri finanziari, il cui aumento (+12,2% rispetto al primo trimestre 2007) era comunque previsto in relazione al maggior indebitamento contratto per poter sostenere gli investimenti sulla rete (che nel trimestre sono più che raddoppiati rispetto al corrispondente periodo dell’anno scorso). Alla luce di questi risultati confermiamo le stime di un utile per azione di 0,27 euro per il 2008 e di 0,28 euro per il 2009. La società cresce bene e si dichiara non interessata per ora a acquisizioni all’estero. Infine, ancora poche novità sul fronte della privatizzazione: le Autorità europee spingono in questo senso, ma Eni non sembra disposta a cedere il controllo.

condividi questo articolo