Analisi
Logica 9 anni fa - lunedì 5 maggio 2008
Nuovo piano di ristrutturazione

Nuovo piano di ristrutturazione

Prezzo al momento dell'analisi (02/05/08): 120 pence

Il piano di ristrutturazione ci pare adeguato al contesto economico attuale. Alziamo le stime sull’utile corrente per azione da 9,79 a 9,81 pence per il 2008 e da 10,88 a 11,31 pence per il 2009. Molto conveniente.
>Acquistare

I nuovi vertici di Logica (LOG.L) hanno annunciato l’atteso piano di ristrutturazione, articolato in quattro parti. La priorità è rilanciare la crescita dell’attività e riconquistare le quote di mercato perse. Per riuscirvi, il management conta di investire nella divisione commerciale e nella pubblicità. Le risorse necessarie per raggiungere questi obiettivi saranno ottenute con il rafforzamento della produzione nei Paesi dove la manodopera è meno cara, soprattutto in India e Marocco, e mediante la riduzione dei costi di produzione (la terza parte del piano prevede il taglio del 3% del personale in Europa). Infine, dopo le grosse acquisizioni degli ultimi anni, si cercherà di sviluppare una nuova mentalità nell’organizzazione del lavoro, anche attraverso un nuovo sistema per motivare i manager. Questo piano di ristrutturazione da 110 milioni di sterline dovrebbe consentire non solo di rilanciare l’attività, ma anche di realizzare, a partire dal 2010, risparmi di costo annui per 80 milioni di sterline. I mercati sembrano delusi da questo piano che ritengono poco ambizioso. Considerando però il momento economico attuale e l’indebitamento del gruppo, lo riteniamo ragionevole.

condividi questo articolo