Analisi
Nordea 9 anni fa - venerdì 9 maggio 2008
Risultati trimestrali di qualità

Risultati trimestrali di qualità

Prezzo al momento dell'analisi (08/05/08): 104,60 SEK

I risultati della svedese Nordea restano solidi, la sua struttura finanziaria sana e le sue prospettive positive. Secondo noi, però, agli attuali livelli di prezzo, l’azione è diventata correttamente valutata.
>Mantenere

Forte dei suoi risultati di qualità, Nordea (NDA.ST) in Borsa si è difesa meglio della media del settore bancario. In linea con le nostre attese, nel primo trimestre il gruppo è riuscito a limitare al 3,2% il calo degli utili rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e a mantenere una solida struttura finanziaria. La banca svedese è stata colpita solo in modo marginale dalla crisi dei mercati, grazie alla sua limitata esposizione alle attività a rischio (inferiore rispetto alla maggior parte delle banche americane e europee). Quasi del tutto assente dalle attività esposte alle turbolenze dei mercati, Nordea ha infatti accusato solo un calo della raccolta di nuovi fondi nelle gestioni patrimoniali. Visto che gli accantonamenti restano limitati, che in Scandinavia – mercato centrale per il gruppo e che continua a comportarsi meglio del resto dell’Europa occidentale – la qualità del credito resta molto buona con pochi crediti a rischio e che il management è ottimista per il futuro, manteniamo le stime sull’utile per azione a 12 corone svedesi per il 2008 e 12,86 corone svedesi per il 2009. Ai prezzi attuali l’azione è però diventata correttamente valutata: il nostro consiglio passa da acquistare a mantenere.

condividi questo articolo