Analisi
Bosch punta sull'energia solare 9 anni fa - venerdì 6 giugno 2008
La tedesca Bosch punta sulle energie alternative con un'offerta su ErSol a 101 euro per azione.

La tedesca Bosch punta sulle energie alternative con un’offerta su ErSol a 101 euro per azione. Il titolo ErSol ha preso il volo, approfittatene per incassare.

· Bosch ha annunciato l’acquisizione della partecipazione (50,45% del capitale) detenuta dal fondo Ventizz Capital in ErSol Solar Energy (ES6G.DE). L’acquisto è avvenuto al prezzo di 101 euro per azione; nelle prossime sei settimane Bosch dovrebbe lanciare un’offerta pubblica di acquisto allo stesso prezzo per le azioni rimaste in circolazione.

· L’ipotesi di una controfferta su ErSol ci sembra poco probabile. Innanzitutto, il fatto che Bosch abbia già siglato un accordo di acquisto per il 50,45% del capitale impedisce a qualsiasi altro offerente di ottenere una partecipazione di maggioranza in Ersol. Inoltre, il prezzo pagato da Bosch ci sembra già abbastanza elevato e quindi è poco probabile che una società voglia pagare di più per ottenere alla fine solo una partecipazione minoritaria.

· Tenuto conto di tutti questi elementi, preferiamo non aspettare il lancio dell’Opa, peraltro ancora subordinata all’approvazione delle Autorità di controllo tedesche. Dal nostro primo consiglio di acquisto (settembre 2007, Soldi Sette n° 755) il titolo ha guadagnato il 57,5% passando da 64 euro agli attuali 100,8 euro; il nostro consiglio è di vendere in Borsa e incassare già da ora i guadagni.

condividi questo articolo