Analisi
Vista Alegre Atlantis 9 anni fa - venerdì 6 giugno 2008
Esce dalla nostra selezione

Esce dalla nostra selezione

Prezzo al momento dell'analisi (05/06/2008): 0,13 euro

Tenendo conto delle difficoltà attraversate dal gruppo e della sua poca visibilità in Borsa la portoghese Vista Alegre Atlantis esce dalla nostra selezione. Il titolo è peraltro caro e molto rischioso.
> Vendere

Nel primo trimestre 2008 Vista Alegre Atlantis (VAF.LS) ha realizzato ancora una volta dei risultati negativi a livello sia finanziario che industriale; una notizia che non sorprende visto che negli ultimi cinque anni ha sempre subìto delle perdite industriali. Avendo difficoltà a generare liquidità sufficiente a coprire i costi operativi, la società ha quindi continuato a aumentare l’indebitamento, aggravando ulteriormente le perdite; una situazione che ha fatto sprofondare in rosso i fondi propri nel 2005. Per risolvere questa potenziale insolvenza, il gruppo ha convertito i debiti in capitale. Alcuni debitori sono diventati così suoi azionisti, assumendosene i rischi, tanto che CGD, BCP e BPI detengono ancora il 60% del suo capitale. Restano comunque i problemi industriali: dal 2003 i ricavi sono diminuiti del 50% (incluse le vendite) e oggi i fondi propri sono di nuovo negativi, mentre la contrazione del mercato e soprattutto la concorrenza di prodotti di buona qualità ma meno costosi pesa sulle vendite e sulla redditività. Quanto alla sua ristrutturazione, la società incontra ostacoli di tipo legale per ridurre il personale. Infine, il titolo è sempre meno negoziabile in Borsa.

condividi questo articolo