Analisi
Tod's 9 anni fa - lunedì 22 settembre 2008
Accordo nel mercato degli occhiali

Accordo nel mercato degli occhiali

Prezzo al momento dell'analisi (19/09/08): 38,33 EUR

Tod's ha appena concluso un accordo con Marcolin per la creazione di montature da vista e occhiali da sole con i marchi Tod's e Hogan che dovrebbero debuttare sul mercato a partire dal 2010. Il titolo resta caro.
>Vendere

Come già accaduto per altre società del settore, anche Tod's vuole sfruttare al massimo il valore dei propri marchi. Con l'accordo appena concluso con il produttore di occhiali Marcolin (5,5 milioni di pezzi nel 2007) Tod's intende posizionarsi nel segmento occhialeria di lusso con la linea Tod's Eyewear e in un segmento lievemente più informale con Hogan Eyewear. La notizia è senz'altro positiva per il gruppo, anche se inizierà a produrre utili solo tra qualche anno. Nel frattempo il secondo semestre del 2008 ha visto il fatturato crescere del 9,7% rispetto allo stesso periodo del 2007. La crescita è dovuta soprattutto al marchio Hogan (+23,5%), mentre il marchio Tod's, che pesa ancora per oltre metà del fatturato, è cresciuto solo del 3,9%, penalizzato dall’effetto del cambio (senza il calo del dollaro Usa sarebbe cresciuto del 7,7%). E, in effetti, a livello geografico la crescita è stata forte soprattutto in Italia (+17,3%), mentre si sono riscontrate difficoltà nelle aree dove conta il peso dei cambi, come il Nord America (-4,9%, ma il mercato pesa per meno di un decimo del fatturato). Confermiamo le attese di utili per azione per 2,74 euro nel 2008 e 2,93 euro nel 2009. Ai prezzi attuali l'azione è cara.

condividi questo articolo