Analisi
Autonomy Corporation 9 anni fa - venerdì 30 gennaio 2009
Importante acquisizione

Importante acquisizione

Prezzo al momento dell'analisi (29/01/2009): 1096 pence

Con Interwoven, Autonomy realizza la maggiore acquisizione della sua storia. Il prezzo ci sembra ragionevole e Interwoven dovrebbe contribuire agli utili già dal 2009. L’azione è correttamente valutata.
> Mantenere

Nel 2008 l’utile per azione di Autonomy Corporation (AUTN.L) è cresciuto di ben l’89% (33,51 pence), superando nettamente le nostre previsioni, peraltro già riviste al rialzo, grazie al successo dei suoi software e alla riuscita strategia di crescita esterna. Ora il gruppo ha appena annunciato un’acquisizione da ben 775 milioni di dollari, quella dell’americana Interwoven, specializzata nei programmi di gestione dei contenuti. Grazie alle importanti sinergie a livello sia commerciale (complementarità delle due offerte) sia di costi, il gruppo conta di risparmiare 40 milioni di dollari (circa 12 pence per azione) all’anno; un obiettivo che ci sembra ragionevole considerando le dimensioni del nuovo gruppo (le economie corrisponderebbero solo al 10% dei suoi costi operativi) e la competenza di Autonomy nell’integrazione di nuove società. L’acquisizione verrà finanziata al 35% con un aumento di capitale, al 25% con un nuovo prestito bancario, mentre il restante 40% verrà prelevato dalla tesoreria del nuovo gruppo. Tenendo conto che Interwoven contribuirà già da quest’anno agli utili del gruppo, stimiamo un utile corrente per azione di 63,12 pence per il 2009 e 78,30 pence per il 2010.

condividi questo articolo