Analisi
Dividendi: il 2008 si chiude senza botti 9 anni fa - lunedì 12 gennaio 2009
Sono davvero delle rare eccezioni le società, nessuna italiana, che nonostante la crisi dei mercati hanno “chiuso in bellezza” il 2008 con un dividendo. Ecco la lista dei dividendi staccati a dicembre.

· In tabella trovate l’elenco dei dividendi di dicembre con cui potete controllare l’estratto conto della vostra banca.

· Il primo passo è verificare se avete diritto al dividendo: dovete possedere le azioni all’apertura della Borsa il giorno della data di stacco. Il secondo passo è verificare la data di accredito sul vostro conto: partite dalla data di pagamento (quella in cui la società effettivamente versa i dividendi) e aggiungete i giorni di valuta applicati dalla vostra banca.

· Il terzo e ultimo passo è controllare l’importo: poiché la banca si incarica di versare le tasse per conto vostro, sul conto corrente vi verrà accreditato “automaticamente” l’importo netto. Di conseguenza, per agevolarvi il più possibile il controllo, nella tabella vi indichiamo sia l’importo lordo sia quello al netto delle tasse.

· Trattandosi di titoli esteri, la tassazione è doppia (vedi Soldi Sette n° 802). La prima “sforbiciata” avviene nel Paese in cui ha sede la società (in base all’aliquota locale), la seconda invece in Italia (il 12,5% dell’importo residuo).

   Società

Data di stacco

Data di
pagamento

Importo lordo (1)

Importo netto (1)

   ArcelorMittal

02/12/08

15/12/08

0,2974 EUR

0,1952 EUR

   Bank of Am.

03/12/08

26/12/08

0,32 USD

0,2380 USD

   Belgacom

16/12/08

16/12/08

0,375 EUR

0,2461 EUR

   BT Group

24/12/08

09/02/09

5,4 p.

4,2525 p.

   General El.

24/12/08

26/01/09

0,31 USD

0,2306 USD

   Kraft Foods

23/12/08

13/01/09

0,29 USD

0,2157 USD

   Merck

03/12/08

02/01/09

0,38 USD

0,2826 USD

   National Grid

03/12/08

21/01/09

12,64 p.

9,9540 p.

   Walt Disney

11/12/08

20/01/09

0,35 USD

0,2603 USD

(1) EUR: euro; USD: dollaro Usa; p.: pence.

condividi questo articolo