Analisi
Portugal Telecom 9 anni fa - lunedì 23 febbraio 2009
Risultati superiori alle attese

Risultati superiori alle attese

Prezzo al momento dell'analisi (20/02/2009): 6,32 euro

Portugal Telecom ha presentato dei risultati 2008 positivi e distribuirà un dividendo interessante. L’azione resta correttamente valutata.
> Mantenere

A causa ai maggiori oneri finanziari per l’aumento del debito, nel 2008 gli utili di Portugal Telecom (PTC.LS) sono calati del 21,6% rispetto ai quelli del 2007, che però erano stati gonfiati anche da guadagni straordinari. In seguito agli acquisti di azioni proprie (il che significa meno azioni in circolazione), l’utile per azione è sceso comunque “solo” dell’11,4% a 0,66 euro; un risultato superiore alle nostre stime. Il gruppo ha inoltre beneficiato in Brasile dei risultati positivi di Vivo che nel 2008 ha aumentato del 24% i ricavi e ha migliorato anche la redditività operativa. In Portogallo, nonostante la concorrenza e il calo delle tariffe di terminazione e di roaming (chiamate dall’estero), i ricavi di TMN sono cresciuti del 3,8%. Nella rete fissa, la formula TV, voce e internet ha attratto più clienti, ma l’utile industriale è sceso a causa dei costi per i nuovi servizi. Per il 2008 è stato proposto un dividendo di 0,46 euro (rendimento del 7,3%), ma visto che gli acquisti di azioni proprie e la perdita di valore del fondo pensione pesano sui conti, ci aspettiamo che il dividendo scenda nei prossimi anni. Pur mantenendo le stime sull’utile per azione 2009 a 0,63 euro, le abbassiamo da 0,70 a 0,67 euro per il 2010.

condividi questo articolo