Analisi
Seat Pagine Gialle 9 anni fa - lunedì 2 febbraio 2009
Approvato l'aumento di capitale

Approvato l'aumento di capitale

Prezzo al momento dell'analisi (26/01/09): 0,05 EUR

Seat ha deciso le mosse per far fronte alle difficoltà del mercato: per rimpinguare le casse ha varato un aumento di capitale e per aumentare i ricavi punterà su internet. Il titolo rimane correttamente valutato.
> Mantenere

L’assemblea degli azionisti ha dato il via libera a un aumento di capitale per un valore complessivo di 200 milioni di euro e al raggruppamento delle azioni sul mercato: ogni 200 azioni in circolazione ne sarà attribuita una nuova. L’aumento di capitale avverrà non oltre il 10 luglio (orientativamente previsto per metà maggio). I proventi dell’aumento di capitale serviranno per metà a rimborsare parte del debito e per metà a irrobustire la liquidità. Seat, inoltre, ha da poco presentato anche il piano industriale 2009-2011, nel quale la società punta a incrementare le attività on-line. Queste ultime nel 2008 hanno visto i ricavi crescere dell’11%, controbilanciando così il calo del 3% delle attività cartacee e permettendo al giro d’affari complessivo del gruppo di restare stabile. Infine, sono state rinegoziate le condizioni cui era subordinato il debito con Royal Bank of Scotland (vedi Soldi Sette n° 815). In tal senso è stato anche definito il valore del rapporto tra debiti e risultati entro il quale la società si impegna a non distribuire dividendi. Stimiamo un utile per azione di 0,07 euro per il 2008 e di 0,06 per il 2009 (valori calcolati pre-raggruppamento). Il titolo resta correttamente valutato.

condividi questo articolo