Analisi
Snam Rete Gas 9 anni fa - lunedì 23 febbraio 2009
Acquisisce il 100% di Italgas e Stogit

Acquisisce il 100% di Italgas e Stogit

Prezzo al momento dell'analisi (20/02/09): 3,99 EUR

Snam Rete Gas acquisterà dalla controllante Eni il 100% di Italgas (distribuzione gas) e Stogit (gestione degli stoccaggi di gas). Per farlo dovrà ricorrere a un aumento di capitale. Il titolo resta correttamente valutato.
> Mantenere

Eni ha deciso di cedere Italgas e Stogit alla controllata Snam Rete Gas. L’attività di quest’ultima, operante nel trasporto di gas, si amplierà: con Italgas acquisterà la principale società italiana nel settore della distribuzione di gas, mentre con Stogit comprerà il principale gruppo italiano attivo nello stoccaggio di gas. Così come accade per l’attività di trasporto, le tariffe che determinano la remunerazione di queste attività sono regolate da norme di legge: il profilo di rischio industriale del gruppo non subirà modifiche. I soldi necessari all’acquisto arriveranno per il 25% da un finanziamento, già accordato da Eni, e per il restante 75% da un aumento di capitale. Non sono stati ancora rivelati i dettagli, ma, secondo le nostre stime, l’operazione – la cui chiusura è prevista prima dell’estate – dovrebbe essere lievemente penalizzante per Snam: considerando il nuovo gruppo come già operativo da inizio 2009, l’utile per azione dovrebbe attestarsi alla fine di quest’anno a 0,27 euro (contro gli 0,3 euro di fine 2008 e gli 0,29 euro stimati per il 2009 per Snam “da sola”) e salire a 0,28 euro nel 2010 (il risultato di Snam “da sola” sarebbe stato di 0,3 euro). L’azione resta correttamente valutata.

condividi questo articolo