Analisi
TF1 8 anni fa - venerdì 27 marzo 2009
Brancola nel buio

Brancola nel buio

Prezzo al momento dell'analisi (26/03/2009): 6,40 euro

Nei prossimi mesi la situazione dovrebbe restare molto tesa per TF1. Nonostante il crollo del prezzo, ai livelli attuali continuiamo a giudicare il titolo troppo caro rispetto alle prospettive del gruppo.
> Vendere

Se per TF1 (TFFP.PA) il 2008 è stato difficile (-5,3% il fatturato, -28% l’utile per azione), il 2009 rischia di essere peggiore, tanto che la previsione del gruppo di un fatturato in calo del 9% nel 2009 rischia di rivelarsi troppo ottimistica. La recessione pesa infatti sulle entrate pubblicitarie, mentre a trarre vantaggio dalla fine della pubblicità sui canali pubblici francesi sono soprattutto Canal+ e i canali digitali terrestri. L’audience di TF1 continua infatti a scendere (a poco più del 25% contro il 33% del 2002), mentre il crollo dei ricavi pubblicitari mette sotto pressione la sua redditività. Certo quest’anno TF1 intende risparmiare circa 60 milioni di euro (il doppio del 2008), ma dubitiamo che ciò basti a evitarle una perdita nel 2009, che noi stimiamo a 0,11 euro per azione (utile per azione di 0,23 euro nel 2010). Secondo noi sarebbe necessaria soprattutto una virata strategica. Oltre a rafforzarsi nel digitale terrestre (voci di acquisizione di TMC), TF1 dovrebbe osare di più nella scelta dei contenuti e l’esplorazione di altri mezzi, come internet, anche se ciò rischia di non essere affatto facile considerando i ritardi accumulati e le sue limitate capacità di indebitamento.

condividi questo articolo