Analisi
Prysmian: e' ora di puntare sui cavi? 8 anni fa - venerdì 10 aprile 2009
Cosa ne pensate del titolo Prysmian? Puo' essere un’opportunita' di acquisto?

· Prysmian (8,82 euro) è una società attiva nella progettazione, produzione e installazione di cavi per l’elettricità e di cavi per le connessioni telefoniche. Le sue attività nascono all’interno del gruppo Pirelli : nel 2005 Prysmian, società appositamente costituita dal gruppo Goldman Sachs che ancora oggi controlla quasi un terzo del capitale, acquisisce Pirelli Cavi e Sistemi.

· Prysmian è quotata dal maggio 2007. Al prezzo di quotazione (15 euro) la giudicammo troppo cara, ma oggi il titolo ha perso quasi la metà del suo valore; vale perciò la pena di riaprire il dossier per vedere se, a questi livelli, il titolo può essere appetibile per un acquisto.

· Nonostante le difficoltà attraversate dall’economia mondiale nell’ultimo anno, il gruppo ha chiuso il 2008 con ricavi in crescita del 4,2% rispetto all’anno precedente; un risultato a cui ha contribuito significativamente il +30% registrato dalla divisione cavi e sistemi alta tensione terrestri e sottomarini. Ed è proprio su questo settore che la società punta anche per il 2009, ad esempio con una nuova commessa in Russia per la costruzione di una nuova rete elettrica a San Pietroburgo.

· Nonostante il maggior giro d’affari, tuttavia, l’utile industriale è calato da 2,85 a 2,52 euro per azione; ancora più marcato il calo dell’utile netto (da 1,67 a 1,32 euro per azione) che risente dei maggiori oneri finanziari. Ed è proprio questo uno dei maggiori punti deboli del gruppo: l’indebitamento che, pur in miglioramento, rimane elevato.

· Tenendo conto di questi risultati, nonché delle dichiarazioni del management che evidenziano uno scenario economico in peggioramento, ci aspettiamo un 2009 difficile, con risultati al più in linea con quelli ottenuti nel 2008. Per gli anni successivi ci aspettiamo un ritorno alla crescita, ma a ritmi contenuti. Prospettive che rendono il titolo, anche ai prezzi attuali, correttamente valutato: chi lo ha lo mantenga, ma non ne acquisti altri.

UNA STRADA IN DECLINO

Dalla quotazione a oggi il titolo Prysmian (grassetto; base 100) ha perso parecchio terreno, ma alla Borsa italiana (linea sottile) non è certo andata meglio. Ai prezzi attuali il titolo è secondo noi correttamente valutato.

condividi questo articolo