Analisi
Alcatel-Lucent 8 anni fa - lunedì 29 giugno 2009
Alleanza con Hewlett-Packard (HP)

Alleanza con Hewlett-Packard (HP)

Prezzo al momento dell'analisi (26/06/09): 1,81 EUR

Il gruppo darà in subappalto a HP una parte importante delle attività informatiche e ridurrà ancora i costi. Secondo noi i suoi obiettivi restano comunque troppo ambiziosi. L’azione è cara e molto rischiosa.
>Vendere

Alcatel-Lucent (ALUA.PA) ha concluso un accordo decennale con il gigante dell’informatica HP. L’intesa prevede che HP gestisca una grossa parte dell’informatica di Alcatel-Lucent, che quindi registrerà una riduzione dei costi; inoltre, è prevista una collaborazione commerciale che permetterà ai due gruppi di proporre ai propri clienti servizi telecom e informatici comuni. Visti però gli esiti negativi della fusione tra Alcatel e Lucent nel 2006, dubitiamo del successo di questa alleanza con un altro gigante americano. Anche se nei prossimi mesi sono attese altre misure di ristrutturazione, dubitiamo che il gruppo raggiunga il pareggio industriale nel 2009 e ritorni in utile (oneri straordinari esclusi) nel 2010 come previsto dal management. Il primo trimestre si è infatti chiuso con una perdita (la nona consecutiva), per il mercato delle attrezzature telecom è atteso un calo tra l’8 e il 12% nel 2009 e si rafforza la concorrenza asiatica. Infine, nonostante gli introiti della recente vendita della quota del 20,8% in Thales, la situazione finanziaria del gruppo resta difficile. Stimiamo una perdita per azione di 0,35 euro nel 2009 e 0,28 euro nel 2010. A nostro avviso il titolo è caro e rischioso.

condividi questo articolo