Analisi
Gruppo Coin 8 anni fa - venerdì 19 giugno 2009
Un inizio d'anno difficile

Un inizio d'anno difficile

Prezzo al momento dell'analisi (18/06/2009): 3,22 EUR

Il gruppo Coin chiude il 1° trimestre del 2009/2010 con ricavi e utili in calo rispetto all’anno prima. Abbassiamo le nostre stime sull’utile per azione da 0,26 a 0,18 euro per il 2009/10 e da 0,30 a 0,16 euro per il 2010/11.

> Vendere

I risultati del gruppo Coin del 1° trimestre 2009 (da febbraio ad aprile) hanno risentito delle difficoltà economiche che il nostro Paese sta vivendo, oltre che di condizioni meteo avverse che hanno disincentivato gli acquisti di abbigliamento primaverile. Poco entusiasmanti, quindi, i risultati delle vendite di febbraio e marzo, mentre ad aprile, con l’arrivo del bel tempo, le vendite sono cresciute. L’insegna Coin, pur avendo beneficiato del rinnovamento d’immagine e dell’aumento delle marche presenti nei punti vendita, ha chiuso il 1° trimestre dell’anno fiscale in rosso, anche se la perdita industriale, rispetto allo stesso periodo del 2008, si è quasi dimezzata. I risultati di Oviesse hanno risentito dei costi legati alla riconversione di oltre 50 negozi Melablu in OVSindustry. Il termine dei lavori è previsto per agosto. La stessa Oviesse ha di recente acquistato 7 negozi di abbigliamento del marchio DEM , per lo più situati in Veneto. L’operazione dovrebbe concludersi a luglio e non dovrebbe comportare altri esborsi, se non quelli legati al pagamento dei debiti verso il personale (Tfr e ferie). A far ben sperare per il 2° trimestre sono i risultati delle vendite di maggio, in ripresa.

 

condividi questo articolo