Analisi
Republic Airways 8 anni fa - lunedì 8 giugno 2009
Buoni risultati, ma attenti ai rischi

Buoni risultati, ma attenti ai rischi

Prezzo al momento dell'analisi (05/06/2009): 5,63 USD

Grazie a ricavi regolari, il gruppo resiste abbastanza bene alla crisi. Visto, però, il rischio di mancati pagamenti da parte dei clienti, anche se l’azione è conveniente ve ne sconsigliamo l’acquisto.
>Mantenere

Nel primo trimestre dell’anno, mentre la maggior parte delle compagnie aeree ha registrato un calo dell’attività, Republic Airways (RJET.O) ha resistito relativamente bene alla crisi che ha colpito il settore. Senza tener conto dei rimborsi per il cherosene, che la compagnia fattura ai clienti, i suoi ricavi sono cresciuti del 4% rispetto allo stesso periodo del 2008. Si tratta di una crescita inferiore a quella degli ultimi anni, ma bisogna riconoscere che la natura dei contratti stipulati dal gruppo (a lungo termine) gli assicura comunque ricavi stabili e regolari. C’è però un rovescio della medaglia. Per evitare che la sua flotta di aerei resti a terra, il gruppo è costretto a “tenersi buoni” i suoi clienti (le compagnie aeree) concedendo loro crediti o sottoscrivendo i loro eventuali aumenti di capitale. Una politica rischiosa, perché spesso si tratta di compagnie che versano in cattive acque (Mokulele, Frontier Airlines) e il cui eventuale fallimento, non improbabile di questi tempi, rischia di penalizzare la redditività del gruppo. Comunque, visti i buoni conti trimestrali, per il momento manteniamo le stime sull’utile per azione a 1,20 dollari per il 2009 e a 1,30 dollari per il 2010.

condividi questo articolo