Analisi
Pirelli & C. 8 anni fa - lunedì 31 agosto 2009
Secondo trimestre in leggera ripresa

Secondo trimestre in leggera ripresa

Prezzo al momento dell'analisi (28/08/09): 0,34 EUR

Il primo semestre si chiude con una contrazione del fatturato del 12,9%, ma le ristrutturazioni danno i primi benefici, consentendo al gruppo di chiudere in utile i primi sei mesi dell’anno. Correttamente valutata.
>Mantenere

Il secondo trimestre ha fatto segnare risultati in miglioramento rispetto ai primi tre mesi dell’anno. Questo è stato possibile grazie agli interventi di ristrutturazione già avviati nel 2008 e proseguiti anche nei primi mesi del 2009 e a timidi segnali di ripresa nei mercati di riferimento. Nel secondo trimestre Pirelli Tyre ha infatti iniziato a beneficiare dell’impatto positivo della riduzione del costo delle materie prime, delle efficienze realizzate grazie alle avviate azioni di ristrutturazione e dei primi segnali di recupero mostrati dal mercato. Ciò nonostante i ricavi dei primi sei mesi di questa divisione sono comunque ancora in calo rispetto all’anno passato (-11,5%), così come il fatturato di Pirelli Real Estate (-39,9%). Ma pur con un fatturato complessivo in calo (–12,9%), l’utile netto dei primi sei mesi è stato pari a 0,001 euro per azione, in miglioramento rispetto alla perdita di 0,007 euro per azione del primo semestre 2008. Per il 2009 ci attendiamo ora un utile per azione di 0,007 euro (prima le stime erano di 0,012 euro per azione), mentre per il 2010 continuiamo a prevedere un utile di 0,016 euro per azione. Il titolo, ai prezzi attuali di Borsa, rimane secondo noi correttamente valutato.

condividi questo articolo