Analisi
Seat Pagine Gialle 8 anni fa - lunedì 31 agosto 2009
Semestre in linea con le attese

Semestre in linea con le attese

Prezzo al momento dell'analisi (28/08/09): 0,18 EUR

Il calo del mercato pubblicitario fa crollare i ricavi delle attività inglesi (-30%), mentre limitano i danni le attività italiane (-7,6%) sostenute dal progresso dei ricavi online (+40%). Titolo correttamente valutato.
>Mantenere

Il semestre di Seat si è concluso con risultati in contrazione rispetto al corrispondente periodo dell’anno scorso. I ricavi, infatti, risultano in calo dell’8,1% rispetto al primo semestre del 2008. Le attività italiane hanno fatto leggermente meglio, perdendo il 7,6%, risultato che mostra un andamento dell’offerta dei prodotti carta, internet e telefono migliore rispetto agli altri prodotti. In particolare si è registrata una forte crescita delle attività internet (+40,6%) che ha consentito di accelerare il processo di aumento del peso dei ricavi online rispetto a quelli da attività cartacee. Peggio hanno fatto le attività inglesi, con ricavi in calo del 30% rispetto al primo semestre 2008. In questo Paese la crisi del mercato pubblicitario ha, infatti, influenzato negativamente anche le linee di prodotto che finora avevano manifestato maggiori potenzialità di crescita, come l’online. Il risultato netto semestrale è così una perdita di 0,026 euro per azione, rispetto alla perdita di 0,023 euro per azione nel 2008. Questi risultati sono in linea con le nostre previsioni e, dunque, confermiamo le stime di un utile per azione di 0,031 per il 2009 e di 0,039 euro per il 2010. L’azione resta correttamente valutata.

condividi questo articolo