Analisi
Luxottica 8 anni fa - lunedì 7 settembre 2009
Fatturato del 2° trimestre in crescita

Fatturato del 2° trimestre in crescita

Prezzo al momento dell'analisi (04/09/09): 17,05 EUR

Giro d’affari in crescita per Luxottica nel 2° trimestre, grazie all’andamento delle vendite al dettaglio. Il periodo si chiude, però, con utili in calo rispetto al 2008. Secondo noi, ai prezzi attuali l’azione continua a essere cara.
>Vendere

Tenendo conto dell’andamento del cambio tra euro e dollaro, nel secondo trimestre Luxottica ha registrato un progresso del fatturato del 3,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Un primo segnale di miglioramento per la società anche rispetto al primo trimestre di quest’anno, quando il fatturato aveva segnato un calo del 6,2%. Il risultato è stato reso possibile grazie all’andamento delle vendite al dettaglio, in progresso del 7%, che è stato in grado di controbilanciare le vendite all’ingrosso; queste ultime sono ancora in flessione (-1,2%), ma comunque in miglioramento rispetto al primo trimestre quando il calo era stato del 19%. Questi risultati, però, non sono bastati a evitare un utile industriale in calo del 5,9% e un utile netto in calo del 13,8% (da 0,29 a 0,25 euro per azione). In agosto la società ha poi sottoscritto un accordo con Myer per l’apertura di 65 nuovi punti vendita Sunglass Hut in Australia. Dati i risultati dei primi sei mesi dell’anno, che si sono chiusi con utile di 0,43 euro per azione, confermiamo le stime di un utile di 0,70 euro per azione per il 2009 e di un utile di 0,74 euro per azione per il 2010. Secondo noi, ai prezzi attuali l’azione rimane cara.

condividi questo articolo