Analisi
It Holding 8 anni fa - lunedì 19 ottobre 2009
Conti peggiori del previsto

Conti peggiori del previsto

Prezzo al momento dell'analisi (16/10/09): 0,18 EUR

Il titolo è ancora sospeso dalle contrattazioni in Borsa, ma iniziano a trapelare informazioni sulla sua situazione reddituale per l'esercizio in corso che, complice la crisi economica, sembra essere pessima.
>Vendere

Secondo indiscrezioni (definite, però, corrette dall'amministrazione straordinaria) l'esercizio aprile 2009-marzo 2010 (le date riflettono il periodo di amministrazione straordinaria) si chiuderà in forte rosso. Complice la crisi economica e la sfiducia dei fornitori, che ha compromesso le consegne, per le vendite si prevede un crollo di ben il 50% rispetto al 2008. Inoltre, a livello industriale, la società dovrebbe perdere ben 80 milioni di euro. A questa perdita contribuiscono tutti i rami d'azienda: Ferré dovrebbe registrare perdite industriali per 23/25 milioni di euro (era in utile di 4/5 milioni di euro nel 2008), Malo dovrebbe essere in rosso per 8/10 milioni di euro (era in rosso per 22 milioni di euro nel 2008) e Ittierre dovrebbe vedere una perdita di 50/55 milioni di euro (18 milioni di perdite industriali nel 2008). Intanto, però, l'amministrazione straordinaria, che sta preparando nuovi accordi con Versace e ha tagliato i costi per 47 milioni, se prevede ancora un 2010-2011 difficile si sbilancia a più rosee previsioni per il dopo. A livello industriale Ittierre e Malo dovrebbero tornare a macinare utili dal 2011-2012, mentre Ferré dovrebbe avere risultati "marcatamente" positivi dal 2012-2013.

condividi questo articolo