Analisi
Telefonica 8 anni fa - lunedì 1 marzo 2010
Risultati superiori alle previsioni

Risultati superiori alle previsioni

Prezzo al momento dell'analisi (26/02/2010): 17,25 EUR

I risultati del 2009 superano le nostre attese. Inoltre la conferma degli obiettivi sull’utile e della politica sui dividendi è un buon segnale. In seguito al rialzo delle nostre stime, giudichiamo ora il titolo conveniente.
>Acquistare

Grazie ai buoni risultati del quarto trimestre, Telefonica (TEF.MC1) ha chiuso il 2009 con un utile per azione di 1,71 euro (+4,9% sul 2008). In Spagna (35% delle vendite), malgrado la pesante crisi economica, il calo del fatturato si è limitato al 5,4% mentre il margine industriale (rapporto tra utili industriali e fatturato) è rimasto sopra il 49% (escluse svalutazioni e quota parte degli oneri pluriennali), livello superiore a quello dei concorrenti sui rispettivi mercati nazionali. L’aumento della disoccupazione, sia in Spagna, sia nel resto d’Europa (24% delle vendite), imporrà basse tariffe nei prossimi mesi. Secondo noi, però, le buone prospettive in America Latina (41% delle vendite), soprattutto nell’attività mobile, permetteranno al gruppo di veder crescere i risultati nel 2010, pur tenendo conto della svalutazione della moneta venezuelana (il Venezuela rappresenta l’8% del risultato industriale del gruppo). Il fatto che i vertici abbiano confermato gli obiettivi sull’utile del 2010 e la politica sui dividendi a medio termine ci rassicura e ci spinge a alzare le nostre stime sull’utile per azione da 1,75 a 1,80 euro per il 2010 e da 1,85 a 1,90 euro per il 2011. Il titolo, a nostro avviso, è ora conveniente.

condividi questo articolo