Analisi
Edp Renovaveis 8 anni fa - lunedì 19 luglio 2010
Motivi di speranza

Motivi di speranza

Prezzo al momento dell'analisi (16/07/10): 4,86 EUR

In Spagna gli incentivi statali per la produzione di energia eolica sono stati tagliati meno del previsto. Per prudenza, ritocchiamo al ribasso le nostre stime, ma, ai prezzi attuali, l’azione rimane conveniente.
>Acquistare

Nel 1° trimestre l’utile di EDP Renováveis (EDPR.LS) è sceso del 15% per i maggiori oneri finanziari e l’aumento della quota di costi pluriennali. A livello di fatturato e utili industriali (ante quota parte di oneri pluriennali) i risultati sono in linea con le attese, registrando, rispettivamente, una crescita del 26% e 20%. La produzione eolica è salita del 28%, per la maggiore potenza installata negli Usa (+27%) e in Europa (+17%), dove il gruppo ha anche beneficiato delle migliori condizioni del vento. Gli investimenti hanno, però, fatto lievitare il debito. Inoltre, il gruppo ha faticato a siglare contratti di vendita a lungo termine negli Usa e ha accusato l’incertezza a livello normativo in Spagna, il secondo mercato del gruppo dopo gli Usa. Alla fine, però, in Spagna gli incentivi per l’energia eolica sono stati ridotti meno del previsto e il gruppo si è anche aggiudicato l’appalto per l’installazione di 220 Megawatt di potenza. Infine, il disastro nel Golfo del Messico dovrebbe far salire l’interesse per le energie “verdi” negli Usa. Motivi di speranza, quindi, ce ne sono. Prudenzialmente, tuttavia, riduciamo le stime sull’utile per azione da 0,17 a 0,16 euro per il 2010 e da 0,23 a 0,22 euro per il 2011.

condividi questo articolo