Analisi

Carrefour: la controllata Dia è approdata in Borsa

7 anni fa - venerdì 8 luglio 2011
Carrefour, che annaspa da diversi anni, non fa che moltiplicare le riforme e attualmente due azionisti di riferimento reclamano misure più radicali. L’uscita dal tunnel non ci sembra però in vista.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto