Analisi
UBS: ancora in crisi 6 anni fa - venerdì 28 ottobre 2011
I risultati trimestrali di UBS sono sostenuti dai buoni risultati nelle gestioni patrimoniali.
Prezzo al momento dell’analisi (27/10/2011): 11,92 CHF
I risultati trimestrali di UBS sono sostenuti dai buoni risultati nelle gestioni patrimoniali. Per il momento l’azione resta correttamente valutata.
> Mantenere
Nel terzo trimestre UBS (UBSN.VX) riesce a limitare i danni grazie all’attività gestioni patrimoniali che le consente di compensare l’andamento negativo della banca d’investimento. In quest’ultima attività, in perdita senza elementi straordinari, UBS continua a registrare risultati inferiori a quelli dei concorrenti americani. Certo il management si è impegnato a ristrutturarla, ma noi dubitiamo che riesca a ristrutturarla in profondità. Se la volatilità delle borse e l’avversione al rischio degli investitori dovessero perdurare, questa attività rischia di causare nuove preoccupazioni al gruppo. è, comunque, una banca ben capitalizzata e poco esposta ai debiti sovrani, il che spiega il prezzo piuttosto elevato del titolo. Per il momento l’azione resta correttamente valutata.

condividi questo articolo