Analisi
Texas Instruments: pessimista sulla fine dell'anno 6 anni fa - lunedì 12 dicembre 2011
Texas ha abbassato nettamente gli obiettivi su fatturato e utili per il trimestre in corso.
Prezzo al momento dell’analisi (09/12/2011): 29,94 USD
Texas ha abbassato nettamente gli obiettivi su fatturato e utili per il trimestre in corso; anche noi riduciamo le nostre previsioni per quest’anno e i prossimi due. L’azione resta comunque correttamente valutata.
> Mantenere
Texas Instruments (TXN.N) prevede ormai per il quarto trimestre un calo delle vendite del 6% rispetto al trimestre precedente (e non più del 2%) e un utile per azione compreso tra 0,21 e 0,25 dollari (e non più compreso tra 0,28 e 0,36 dollari). Visto il livello elevato delle scorte presso i suoi clienti, gli ordini dovrebbero restare deboli nell’ultima parte dell’anno, rinviando di qualche mese la ripresa dell’attività e pesando quindi sui risultati del gruppo. Tenendo conto di tutto ciò rivediamo al ribasso le nostre stime sull’utile per azione del gruppo per il 2011, il 2012 e il 2013. Malgrado il ritocco delle stime, l’azione resta correttamente valutata.

condividi questo articolo