Analisi
Chevron: multata in Ecuador 6 anni fa - lunedì 9 gennaio 2012
Chevron è stata condannata a pagare una grossa ammenda in Ecuador, ma dovrebbe ricorrere in cassazione.
Prezzo al momento dell’analisi (06/01/2012): 108,31 USD
Chevron è stata condannata a pagare una grossa ammenda in Ecuador, ma dovrebbe ricorrere in cassazione. Per il momento lasciamo invariate le stime sugli utili del gruppo. Ai livelli attuali l’azione resta conveniente.
> Acquistare
Chevron (CVX.N) è stata da poco condannata dalla Corte d’appello ecuadoriana al pagamento di un risarcimento di 18 miliardi di dollari per aver inquinato la foresta amazzonica; dei fatti che risalgono al periodo che va dal 1964 al 1992, quando Texaco (acquistata da Chevron nel 2001) sfruttava dei giacimenti in Ecuador. Il gruppo, che non intende pagare una somma così elevata, dovrebbe però ricorrere in cassazione. Vista la complessità del dossier, la procedura dovrebbe essere ancora molto lunga prima di arrivare al verdetto finale (le multe vengono spesso riviste al ribasso). Per il momento quindi non modifichiamo né le stime sugli utili del gruppo né il livello di rischio del titolo (2 nella nostra scala da 1 a 5). Potete continuare ad acquistare quest’azione conveniente.

condividi questo articolo