Analisi
Roche GS: offerta ostile su Illumina 6 anni fa - venerdì 3 febbraio 2012
Roche lancia un’offerta su Illumina, società specializzata nella sequenza del genoma umano.
Prezzo al momento dell’analisi (02/02/2012): 153 CHF
Roche lancia un’offerta su Illumina, società specializzata nella sequenza del genoma umano. I risultati 2011 sono deludenti, ma come atteso il dividendo sale del 3% (a 6,8 CHF). Titolo correttamente valutato.
> Mantenere
Il prezzo offerto da Roche (RO.S) supera del 64% il prezzo di Borsa di Illumina del 21 dicembre, quando sono trapelate le prime voci sull’operazione. Visto però che negli ultimi sei mesi del 2011 il titolo aveva perso il 60%, per i timori sulle prospettive del gruppo (è fortemente dipendente dai fondi pubblici americani oggi in calo), la fattura non ci sembra troppo salata per Roche, tanto più che la preda è pari ad appena il 4% della sua capitalizzazione (numero delle azioni moltiplicato per il loro prezzo). La battaglia è però solo agli inizi e se, come nel caso di Genentech, è probabile che l’offerta debba esser rialzata, Roche ne ha i mezzi. Da un punto di vista strategico l’integrazione di Illumina permetterà al gruppo di rafforzarsi nei promettenti diagnostici, dove è già leader mondiale, nonché di sfruttare le conoscenze della preda per individuare i pazienti che reagiscono meglio ai trattamenti oncologici, altro campo in cui Roche detiene la leadership. Da notare, infine, che l’utile per azione 2011 (11,01 franchi svizzeri) è stato penalizzato dal franco svizzero forte. Manteniamo le stime sull’utile per azione 2012 a 12,7 franchi svizzeri e prevediamo un utile per azione di 14 franchi svizzeri nel 2013.

condividi questo articolo