Analisi
Novartis: trimestre un po' deludente 6 anni fa - venerdì 27 aprile 2012
Nel primo trimestre Novartis ha registrato un calo dei ricavi e degli utili.
Prezzo al momento dell’analisi (26/04/2012): 50,05 CHF
Nel primo trimestre Novartis ha registrato un calo dei ricavi e degli utili. Le prospettive a lungo termine restano però positive e, ai prezzi attuali, l’azione resta conveniente.
> Acquistare
Nel primo trimestre il fatturato di Novartis (NOVN.VX) è diminuito dell’1% (senza effetti di cambio) e l’utile industriale ha perso il 17%, penalizzato dal calo delle vendite della controllata Sandoz (generici), che lo scorso anno aveva realizzato un primo trimestre molto brillante, nonché dai problemi di produzione di un impianto americano (dovrebbe tornare operativo a maggio). Abbassiamo le nostre previsioni sugli utili del gruppo a breve termine, ma restiamo ottimisti sulle sue prospettive di lungo periodo. Il suo portafoglio di farmaci in sviluppo resta infatti promettente, come dimostrano anche gli esiti positivi di quattro studi sulla sua molecola QVA149 (contro la broncopneumopatia cronica ostruttiva), in fase finale di sviluppo. Continuate ad acquistare quest’azione conveniente.

condividi questo articolo