Analisi
Fiscal cliff: accordo all'ultimo secondo 5 anni fa - mercoledì 2 gennaio 2013
Come previsto, all'ultimo secondo, i partiti negli Usa hanno trovato un accordo che evita l'entrata in vigore della manovra finanziaria da 600 miliardi di dollari (il "fiscal cliff") che avrebbe portato il Paese in recessione nel corso del primo semestre di quest'anno.
 
 
 
 

Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

Voglio accedere a questo contenuto!