Analisi
Fiat industrial: Approvato il progetto di fusione con Cnh 5 anni fa - lunedì 4 marzo 2013
Approvato il progetto di fusione con Cnh
Prezzo al momento dell'analisi (01/03/2013): 8,93 euro
Consiglio: Vendi

Non è bastato l’annuncio di un dividendo generoso e della fusione con Cnh a entusiasmare l’azione. Ai prezzi attuali il titolo è caro.
I vertici di Fiat Industrial hanno approvato il progetto di fusione con Cnh. Insieme, le due società daranno vita a un gruppo di diritto olandese, che, stando alle dichiarazioni, verrà quotato sulla Borsa americana. La tempistica non è ancora stata definita, ma rispetto al progetto iniziale il gruppo è comunque già in ritardo. In ogni caso la possibilità che la società nascente non sia più quotata in Italia è molto elevata. L’ipotesi che la produzione venga spostata integralmente all’estero per diminuire i costi prende sempre più corpo. A renderla plausibile è, infatti, il forte calo di vendite del marchio Iveco negli ultimi mesi. Ciò nonostante Fiat Industrial ha confermato lo stacco di un dividendo per il 2012 più generoso rispetto a quello dell’anno prima. Questo non cambia il nostro giudizio: a nostro parere, ai prezzi attuali, il titolo è caro.

condividi questo articolo